2. apr, 2017

Despues

Il dopo....

Be che dire, ho avuto la bacheca di Facebook e di instagram invasa ( per modo di dire naturalmente) da complimenti che sono stati per me veramente una conferma del bene che io voglio ad alcune persone e che loro vogliono a me.

E' stato un sabato di adrenalinico, è stato un sabato pieno di aspettative che poi alla fine si sono verificate. Le mie fiabe sono state un momento di aggregazione in un posto che amo per motivi diversi che tengo per me, una libreria, IL SOFFIASOGNI, che ospita libri  di nicchia accuratamente scelti e poi tra quelli ci sono i  miei... Cosi piccoli, così indifesi, io li vedo spaesati ma coraggiosi tipo dei cuccioli di tigre, spero riusciranno a diventare forti.

Ho incrociato lo sguardo di mia madre, di mio padre che so sono fieri di me lo so come mia sorella e le mie migliori amiche e i mie nipoti.

I volti che invece non erano presenti sono i volti di quelle persone che hanno scelto in qualche modo di non far parte del mio mondo, alcuni mi sono mancati tantissimo altri per nulla... La vita va così come sull'autobus c'è chi scende e c'è chi sale.

 La foto che fa da copertina a questo post sono le mani di Paoletto che colorarono un disegno che ho regalato ai bimbi presenti.Queste manine sono la testimonianza che il sacrificio alcune volte porta ottimi risultati. Io ancora una volta sola, ma contornata da persone che mi vogliono ben,e sono riuscita in un qualcosa che solo 1 anno fa potevo solo immaginare. 

SOGNARE SEMPRE