9. gen, 2017

Amore a prima vista

E' successo esattamente 1 anno fa.... Presi l'aereo all'alba piena di paura e piena di un'emozione mai provata prima. Arrivai in aereoporto a Ciampino, vedevo persone vagare tranquille, chi abbracciate, chi attaccate al telefono, al giornale. Io avevo solo me stessa. Esattamente 1 anno fa davo vita a un qualcosa che è stata la mia salvezza un qualcosa che è riuscita a farmi crescere.

LISBONA il mio primo viaggio sola.

Avevo tantissima voglia di provare a viaggiare sola...ricordo di aver prenotato qualche giorno prima di Natale, avevo bisogno di spingermi un pò oltre e vedere fin dove arrivavo,una sfida con me stessa!

Arrivai a Lisbona in perfetto orario e come arrivai davanti la porta che ti fa uscire definitivamente dall'aereoporto provai  per la prima volta la sensazione  di non avere nessuno ad aspettarmi. Niente sguardi complici, niente abbracci amorevoli,passionali. Niente baci niente di niente solo io e il mio naso all'insù alla ricerca di un qualcosa che mi facesse capire dove e come arrivare alla metro direzione  centro città. Sono riuscita a fare tutto, prendere la metro, arrivare in albergo, girovagare senza meta, mangiare quando volevo. Fare un bagno bollente con luce soffusa....staccare il cellulare e riprenderlo solo quando volevo io.

Viaggiare da sola è bellissimo se stai stare sola con te stessa. Ti insegna ad ascoltarti a saperti muovere parlando una lingua che non è la tua ( i portoghesi non amano nemmeno lo spagnolo) decidere del tempo senza dover ascoltare nessun altra persona, senza dover scendere a compromessi se non con se stessi. E ricordo perfettamente l'attimo in cui guardando un tramonto ho pensasto che poi alla fine non ero così male, alla fine Ilaria era simpatica era coraggiosa era qualcuno da poter amare senza troppe pippe mentali. Ilaria, nonostante avesse a casa il fidanzato che l'aspettasse, aveva deciso comunque di fare quel viaggio che tanto aveva desiderato e di goderselo fino in fondo. In quel viaggio ho imparato ad amarmi e poi non ho più smesso....sia di viaggiare sola, sia di amarmi.

Ma oner del vero, proprio ora che scrivo e ripercorro quei giorni, mi viene in mente la bellezza dell'abbraccio ricevuto una volta tornata a casa.....Amo la mia libertà ma anche l'abbraccio di chi un pò la libertà te la toglie ma facendoti sentire comunque libera di scegliere e se non è cosi... non è l'amore giusto.