17. giu, 2018

Vince chi molla

Ieri chiusa nel mio mondo fatto di divano e serie tv (prima però avevo fatto ginnastica, una lavatrice e steso) mi sono imbattuta in una canzone di Nicolo Fabi che si intitola “VINCE CHI MOLLA”.

Si lo so ha fatto strano anche a me questa frase, perché siamo abituati a vedere colui che molla come un debole, un vigliacco. Ci hanno insegnato a lottare, a non perdere mai la speranza. Ad inseguire i sogni a rincorrerli se è necessario, a non abbattarci mai ed invece oggi vi voglio raccontare della forze di chi MOLLA.

Ho imparato che nella vita, nell’amore, nel lavoro e nelle amicizie alcune volte la chiave per star bene è mollare. E’ avere la forza di lasciare andare le cose che purtroppo non possiamo più aggiustare. Ho vissuto momenti che la voglia di combattere era più forte di quella di abbandonare ma più combattevo e più mi affannavo e soprattutto le cose non cambiavano. Ho vissuto storie che con il tempo ho capito che l’unica cosa da fare per star meglio entrambi era lasciare l’altro libero di andare e per quanto male mi faceva il tempo poi mi ha dato ragione.

Vince chi molla chi trova il coraggio di ammettere la “sconfitta” ma solo dopo avercela messa tutta , vince chi nel lasciare andare riesce ad assaporare il profumo della serenità. Vince chi riesce ad ammettere che non vuole più andare all’università e trova il coraggio di farlo, vince chi nonostante il capo sia uno stronzo riesce comunque a farsi scivolare le cose addosso e va a lavoro con il sorriso sulle labbra. Vince chi riesce a dire addio al proprio uomo o alla propria donna senza lasciarsi consumare dal senso di colpa, perché purtroppo non sempre c’è il lieto fine. Vince chi riesce a convivere con l’idea che alcune cose non dipendono da noi , che non possiamo aggiustarle o cambiarle.

Il testo di Nicolò Fabi è un testo forte in alcuni tratti struggente cosi come la melodia cosi come il video , ma è un testo  che ci racconta veramente l’importanza del vivere senza una morsa al collo che toglie il respiro. Bisogna trovare il coraggio di non trattenere nulla che non vuol stare con noi, bisogna avere il coraggio di lasciare andare momenti, situazioni anche se costano addii difficili o mutamenti che all’inizio possono essere complicati da comprendere e da vivere.

E’ una vita dura dove spesso non si sa cosa fare, come comportarsi ma a tutto c’è una soluzione e se soluzione non c’è perché affannarsi??. Alla fine come dice Nicolò Fabi  VINCE CHI MOLLA ma fatelo solo dopo avercela messa tutta!!!