31. mar, 2018

Ci provo

Non esistono per me le mezze misure……

Per me una cosa o è bianca o è nera.

Dolce o salato

Cotto o crudo

Dentro o fuori

Pioggia o sole

Tanto o poco

Mattina o notte

Presto o tardi

Puntuale o in ritardissimo

Stirato o sgualcito

Piccante o sciapo

Ecco vivo in questo modo da ormai 38 anni e mi chiedo , spesso, se è giusto o sbagliato.

Mi chiedo se il mio essere cosi in tormenta non sia dovuto a questo fatto di non riuscire a stare in mezzo

Sono giorni in cui mi vedo costretta a stare in equilibrio tra ciò che vorrei realizzare e quello che realmente posso realizzare, sono costretta  a stare appesa ad  un telefono in attesa di notizie e tutto ciò non mi piace. Tutto ciò non mi fa vivere ma mi fa semplicemente attendere.

 E cosi stamattina quando mi sono svegliata ho visto una cosa stranissima nel mio letto … Una parte di questo, la mia, aveva le lenzuola sgualcite l’altra era perfettamente  ordinata. Allora ho pensato che forse la vita poteva essere anche cosi una parte sgualcita e una in tiro, ho pensato che ci potrebbero essere periodi di stallo o momenti in cui una cosa è bianca e altri in cui è completamente nera. Potrei in vista dei 39 provare a vivere in un modo diverso, NEL MEZZO che solo a scriverlo mi fa venire l’orticaria.

Potrei….

Potrei in questi giorni di festa che si avvicinano, provare a perdermi nella tranquillità della mia famiglia, nel sorriso dei miei nipoti, senza pensare che potrei aver avuto altro se fossi riuscita a stare nel mezzo, in attesa. Potrei provare a star bene con me stessa e non pensare troppo a tutte le volte che ho tirato la corda per fare in modo che questa si rompesse per uscire dallo stallo.

Potrei……

Poi vi racconterò se ci sono riuscita.

                                                                                                                       

                                                                                                                        Pasqua 2018